CasaGuide prodotti

Come scegliere il miglior mulino per cereali da usare in casa

Come scegliere il miglior mulino per cereali: caratteristiche, consigli, classifica bestseller – Sempre più persone cercano di avere un regime alimentare salutare per poter stare bene non solo con il proprio corpo ma anche con la mente. Se anche tu vuoi migliorare l’alimentazione di tutti i giorni con ingredienti che siano il più naturali possibili, magari iniziando dal pane e altri alimenti che fanno uso di farina, potresti pensare di iniziare a crearti da te la farina direttamente dalla cucina di casa tua. Basta infatti un mulino per cerali, ovviamente per uso casalingo, per poter ridurre in farina i cereali integrali freschi, in questo modo si saprà sempre con cosa è fatto il pane che mangi e perchè no, anche quei biscotti e torte di cui tanto vai ghiotto. Scegliere il miglior mulino per cereali da modo quindi di poter trasformare i cereali in farina e alcuni modelli, permettono anche di poter regolare la sua consistenza, così da riuscire a ottenere un prodotto finito fine o ruvido come meglio si desidera.

L’uso di un mulino per cereali in casa, permette di poter creare delle farine a proprio piacimento, risparmiando denaro e allo stesso tempo ottenendo delle farine più nutrienti, inoltre si possono evitare i cereali che potrebbero scatenare allergie e che invece si potrebbero trovare in prodotti da supermercato già preconfezionati. Sono tanti però i mulini per cereali che si trovano in commercio, quindi trovare quello giusto a volte non è proprio una cosa così semplice. Si deve decidere il tipo di sistema di macinazione, la fonte di alimentazione migliore da usare, oltre ad altre caratteristiche che esamineremo meglio nel corso di questa guida. Con questa guida agli acquisti, avrai accesso a tutte le informazioni necessarie per poter scegliere il miglior mulino per cereali così da soddisfare al meglio le tue esigenze di panificazione e pasticceria.

Iniziamo questa guida su come scegliere il miglior mulino per cereali con alcune considerazioni chiave:

  • Sistema di macinazione: tutti i mulini utilizzano un sistema meccanico per poter macinare, frantumare o sminuzzare i cereali. È possibile scegliere tra tre diversi sistemi di macinazione principali: tramite macine in pietra, con macine in metallo e con l’uso di potenti lame in acciaio. Ecco in cosa si differenziano:
    • Macina in pietra: i mulini che si usano per poter trasformare in farina i cereali, possono fare uso di un sistema di macinazione con macina in pietra, in grado di poter contenere una maggior varietà di fibre alimentari. I mulini con macinazione a pietra si muovono a un ritmo lento e sono poco rumorosi. I moderni mulini per cereali con macine in pietra, sono dotati di pietre composite o sintetiche, che hanno la capacità di avere un’incredibile resistenza, inoltre i risultati che offrono nella macinazione sono costanti nel tempo. I mulini per cereali che fanno uso di macine in pietra, sono adatti alla trasformazione in farina di tutti i tipi di cereali e legumi secchi, inoltre possono essere usati anche per la lavorazione delle spezie essiccate. Tuttavia, non dovrebbero essere usati per macinare cibi umidi o grassi, a causa della superficie porosa di cui è dotata una macina in pietra
    • Macina in metallo: in questo caso il mulino fa uso di un sistema di trasformazione in farine del cerale usando un sistema di macine in metallo e che più precisamente, si tratta di acciaio inossidabile molto spesso, in grado di fornire un’azione di taglio maggiore rispetto all’azione di frantumazione utilizzata invece dalle macine realizzate in pietra. I mulini per cereali che fanno uso di macine in metallo, sono in genere più silenziosi dei modelli con macine in pietra e non c’è il rischio che la macina possa scheggiarsi o sfaldarsi con l’utilizzo nel tempo. Le macine in metallo inoltre non assorbono nemmeno gli oli per via dello loro superficie non porosa come una pietra, quindi si possono usare anche per la realizzazione di farine di noci
    • Mulino a lame: rispetto ai modelli che adottano come tipi di macina quella in pietra e in metallo, i mulini a lame funzionano a una velocità molto più elevata grazie alla presenza di un motore elettrico. Per poter lavorare e ridurre in farina i cereali, vengono usate due lame in genere in acciaio inox e quando viene azionato il motore, le lame girano ad alta velocità, trasformando i chicchi in pezzi sempre più piccoli, fino a ottenere una finissima farina. Per via della loro elevata velocità di funzionamento, la maggior parte di questi mulini sono in grado in genere di creare solo delle farine estremamente fini, quindi non si avrà molta consistenza una volta ottenuto il prodotto finito. Spesso sono dei mulini più adatti all’uso con cereali e fagioli secchi e sono sconsigliati invece per l’uso con cibi grassi e umidi
  • Tipo di alimentazione: si possono scegliere mulini con azionamento manuale tramite manovella oppure con l’utilizzo di un motore funzionante a corrente elettrica. Vediamo in cosa si differenziano:
    • Mulino per cereali manuale: in questo caso il sistema di funzionamento che permette di trasformare i cereali in farina, è azionato da una manovella che viene fatta ruotare a mano. La manovella, viene fatta girare e il grano o qualsiasi altro cereale, viene ridotto in farina dalle macine in rotazione. Non è necessaria l’elettricità per far funzionare il mulino e i cereali rimangono più freddi perché le macine non si muovono ad alta velocità come invece potrebbe accadere con un modello dotato di motore elettrico. I mulini manuali sono più silenziosi dei modelli elettrici quando vengono usati, inoltre tieni presente che tutti i mulini a lame funzionano tramite l’azionamento di motori elettrici. Ovviamente usare un mulino per cereali manuale richiede della fatica per far girare la manovella, motivo per cui per chi soffre di artrite con dolori alle mani o alle articolazioni delle braccia in generale, un mulino manuale potrebbe non essere la scelta migliore da fare. L’uso di un mulino per cereali manuale può anche richiedere molto tempo per riuscire ad ottenere una buona quantità di farina, quindi se devi macinare grandi quantità di cereali, un mulino manuale potrebbe non essere la scelta migliore
    • Mulino per cereali elettrico: i mulini elettrici sono più facili da usare, anche se questa semplicità d’uso richiede una spesa d’acquisto maggiore. Per il resto basta premere un pulsante o ruotare una manopola per iniziare a far girare il motore elettrico che inizierà a macinare i cereali fino a ottenere la farina. I modelli elettrici di solito offrono anche una buona scelta per ciò che riguarda la finezza della farina, quindi è possibile creare miscele personalizzate in base a ciò che si dovrà andare a preparare. Di solito i mulini per cereali del tipo elettrico sono anche più compatti e portatili nelle dimensioni rispetto ai modelli manuali, il che significa che si può spostare facilmente il mulino in cucina o portarlo via con se senza troppi sforzi se lo si deve portare in un’altra abitazione. Come contro però un mulino per cereali elettrico è più rumoroso rispetto a uno manuale e produce inoltre anche più calore per via del suo funzionamento, cosa non tanto positiva visto che potrebbe influenzare i nutrienti presenti nei cereali. Se poi dovesse mancare la corrente, ovviamente non si sarebbe in grado di utilizzare il mulino elettrico. Alcuni mulini per cereali elettrici sono in grado di funzionare oltre che tramite corrente elettrica anche manualmente e questo è ottimo per chi vuole avere entrambi i metodi a disposizione. La modalità manuale magari la si può usare se si vogliono ottenere piccole quantità di farina o se in quel momento non c’è elettricità, ma è necessario ottenere ugualmente la farina; la modalità elettrica invece, è perfetta per chi deve macinare grosse quantità di farina in poco tempo e senza affaticarsi

Vediamo adesso quali sono invece le caratteristiche più importanti da considerare per riuscire a scegliere il miglior mulino per cereali:

  • Materiale con cui è realizzato il corpo del mulino: i mulini per cereali tradizionali sono costruiti in genere con un corpo in ghisa, un materiale che dura tantissimo nel tempo ed è perfetto anche per un uso molto intenso. Troviamo poi mulini realizzati con un corpo in alluminio, forse non resistente come materiale quando la ghisa, ma senza dubbio molto più leggero da spostare. Troviamo poi mulini con un corpo in legno, un materiale che gli da eleganza, molto belli da vedere quando messi sul bancone della cucina, ma in genere non abbastanza resistenti quanto la ghisa e l’alluminio. Molti mulini per cereali elettrici sono dotati di un corpo in plastica, facile da pulire, leggero, ma che si può rompere più facilmente rispetto al metallo e il legno
  • Potenza: se si decide di scegliere un mulino elettrico per cereali, in base alla potenza del motore si può determinare la velocità con cui l’unità è in grado di macinare i cereali. In genere la potenza di un motore elettrico usato da un mulino per cereali può variare dai 300 fino a 1.200 watt. In genere, quanto maggiore sarà il wattaggio del motore usato dal mulino e quanto più velocemente i cereali verranno macinati e ridotti in farina
  • Velocità: quanto più velocemente sarà in grado il mulino di macinare il grano e quanta più farina si sarà in grado di produrre in un certo periodo di tempo. Alcuni produttori, nelle specifiche del prodotto informano l’utente su quanta farina è possibile produrre in un minuto, il che rende più facile comprendere quanto tempo potrebbe occorrere per ottenere la quantità di farina che potrebbe servire. I mulini elettrici di solito sono quelli che producono la farina in tempi più brevi, sebbene a causa di ciò generino più calore rispetto alle macine a pietra
  • Calore: quando la macina passa sul cereale per trasformarlo in farina, con il processo di macinazione genera calore, ma se le temperature diventano troppo alte, si può causare la perdita di nutrienti che sarebbe sempre meglio evitare. I modelli di mulini manuali generano la minima quantità di calore, specie con le macine in metallo che di solito tendono a rimanere più fredde. Per mantenere i valori nutrizionali inalterati il minimo possibile, si dovrebbe scegliere un modello di macina che durante la lavorazione non scaldi più di 68 ° C
  • Rumore: un mulino per cereali con funzionamento manuale non fa molto rumore quando messo in funzione con la sua manovella, mentre invece un mulino elettrico una volta azionato può diventare piuttosto rumoroso. Alcuni produttori, nelle specifiche del prodotto che vendono, indicano il livello di decibel che può raggiungere il mulino quando è in funzione, in questo modo l’utente se vuole, potrà affinare la sua ricerca scegliendo un modello di mulino per cereali che faccia anche il minor rumore possibile quando messo al lavoro
  • Facilità di montaggio: altra caratteristica importante per scegliere il miglior mulino per cereali è la facilità di montaggio. I mulini manuali per cereali, richiedono di solito il montaggio di alcune parti. Alcuni modelli devono essere fissati solo a un tavolo o un bancone; altri hanno viti da fissare per assemblare i vari pezzi del mulino. Quasi tutti i mulini elettrici invece, in genere sono già pronti all’uso e possono essere utilizzati appena tolti dalla scatola
  • Accessori: alcuni mulini per cereali possono includere degli accessori per semplificare le operazioni di trasformazione in farina. Possiamo trovare mulini dotati di macine sostitutive ad esempio, molto utili quando quelle già montate inizieranno a consumarsi o nel caso si dovessero danneggiare necessitando quindi di una sostituzione. Alcuni mulini elettrici includono un contenitore dove poter riporre la farina ottenuta, senza il bisogno così di doversi munire di una ciotola separata

Siamo giunti al termine di questa guida agli acquisti e se hai intenzione di scegliere il miglior mulino per cereali ma non sai da quali negozi affidabili acquistare, i loro prezzi o i modelli più apprezzati e ricercati dagli utenti, ti consiglio di partire con la tua ricerca dalla nostra classifica bestseller che trovi qui sotto. La lista dei migliori mulini per cereali più venduti è sempre in continuo aggiornamento in base ai prodotti più acquistati e ricercati dagli utenti e al suo interno troverai tutte le loro descrizioni tecniche, potrai visualizzare i loro prezzi e accedere alle utilissime recensioni rilasciate dagli utenti dopo che hanno fatto la prova dell’unità acquistata.

Bestseller N. 1
EBERTH Mulino elettrico per cereali con potente motore da 1100 watt, portata 240 kg/h, macina con lama affilata in acciaio inox, quattro setacci e base, frantumatore per cereali
  • PROFESSIONALE: Che si tratti di un'azienda agricola o di...
  • VERSATILE: Grazie alla lama di alta qualità e alle diverse...
  • QUALITÀ: Il mulino per cereali è dotato di una robusta lama di...
  • 4 SETACCI: La fornitura del mulino elettrico per cereali...
  • BIO & CLEVER: Una quantità adeguata di grani viene versata...
Bestseller N. 2
Kotsy Mulino per Cereali 500g,trita pietre 2500W Portable Grinder 220V 3 Lame Riso a Macinazione Rapida, Sesamo, Cereali integrali
  • Capacità:500g; velocità: 36000r / min; potenza del motore:...
  • Questa macchina adotta un motore ad altissima velocità, una...
  • Materiale in acciaio inossidabile: Acciaio inossidabile...
  • Pulizia facile: non pulire la macchina con acqua, è possibile...
  • Può rapidamente distruggere tutti i tipi di cibo disidratato,...
Bestseller N. 3
EBERTH Mulino Elettrico per Cereali con 25L Secchio, Motore Elettrico 1000 Watt, Tramoggia da 6L, 300kg/h, lama in acciaio inox, 5 setacci inclusi, Macina Professionale per Produzione di Mangimi
  • PROFESSIONALE: che si tratti di operazioni agricole o di...
  • VERSATILE: la macina EBERTH è adatta per macinare quasi tutti i...
  • QUALITÀ: Il mulino per cereali ha una robusta lama per tritare,...
  • 5 SETACCI: Il mulino elettrico per cereali è dotato di cinque...
  • BIO: Con il mulino per cereali, il raccolto fresco può essere...
Bestseller N. 4
Frantoio per cereali, 4 l, mulino manuale per cereali, mulino per malto con 2 rotelle regolabili
  • ✅【Materiale di alta qualità】: i rulli in acciaio al...
  • ✅【Divisione del rullo regolabile】: regolando le viti, lo...
  • Grande capacità: l'imbuto ha una capacità di 4L/1,06 galloni e...
  • ✅ 【Facile da usare】: dopo l'installazione, basta versare i...
  • ✅【Applicazione】: è adatto per la macinazione di orzo,...
Bestseller N. 5
KoMo Fidibus 21 - Macina cereali in legno, 250 W
  • 250 W, macina 100 g di grano al minuto.
  • Alloggiamento e imbuto in faggio massiccio.
  • Questo dispositivo ha il certificato TÜV GS – Sicurezza...
  • Adatto per cereali morbidi (come frumento, farro, segale,...
  • Capacità della tramoggia: 850 g (frumento).
  • Meccanismo di macinazione: Meccanismo in corindone/ceramica,...
OffertaBestseller N. 6
Moongiantgo Mulino Elettrico per Cereali 150g Mulino per Spezie Acciaio Inossidabile, 950W 28000RPM Motore Commerciale & 30s Rettifica Superfine ad Alta Velocità, per Cereali/Erbe/Spezie/Noci
  • 🌾 SPECIFICHE - Capacità: 150g; Potenza: 950W; Grado di...
  • 🌾 MULINO MULTIUSO - Questa specie di macina elettrica...
  • 🌾 MATERIALE IN ACCIAIO INOSSIDABILE - Il corpo del mulino a...
  • 🌾 ATTENZIONE IMPORTANTI - * [1] Il materiale da macinare deve...
  • 🌾 PACKING LIST - Mulino elettrico per cereali * 1; Lama di...
Bestseller N. 7
LEJIEYIN Mulino per Cereali 150 Grinder Elettrico 22000RPM Speed in Acciaio Inossidabile Macina Elettrica per Farina/Grano Secchi/Erba/Spezie
  • 🌾ALTA EFFICIENZA: Potenza: 900W; Capacità: 150g; Tempo di...
  • 🌾MULTIPURPOSE GRINDER MILL - Ampiamente utilizzato per la...
  • 🌾SUPER SICURO: Il mulino elettrico spezie si spegne...
  • 🌾ALTRI DETTAGLI: La macina grano a pietra ha una struttura...
  • 🌾CAMPO DI UTILIZZO: Mulino cereali professionalet è...
  • 🌾 PULIZIA E CONSERVAZIONE: 1. Dopo ogni macinazione,...
  • ❗ ❗ ❗ Suggerimenti: A causa del motore a spazzola, se...
  • ❗ ❗ ❗CONSIGLI PER L'USO: 1. Questo macinino per cereali...
  • ❗ ❗ ❗USARE SICURO: La nostra macchina ha la certificazione...
  • ❗ ❗ ❗SI PREGA DI MESSAGGIARCI: Se siete in qualche modo...
Bestseller N. 8
Ama Elettromulino Magico EMC50: Mulino elettrico Ama per cereali, Motore 1,6 hp, 1200 W, Macina 30-210 kg/h, Capienza 50 L
108 Recensioni da leggere
Ama Elettromulino Magico EMC50: Mulino elettrico Ama per cereali, Motore 1,6 hp, 1200 W, Macina 30-210 kg/h, Capienza 50 L
  • Il mulino per mais Magico EMC50 Ama monta un motore elettrico da...
  • È perfetto per la macinatura di ogni tipo di cereale come grano,...
  • Questo elettromulino è dotato di una tramoggia in alluminio con...
  • È composto da un bidone con capienza di 50 L dove viene...
  • In dotazione vengono forniti 4 setacci, tutti facilmente...
OffertaBestseller N. 9
CGOLDENWALL Mulino per Cereali Elettrico 700g Superfine Macina Spezie per Grano/Erba/Caffè 28000RPM Alta Velocità con Open-Cover-Stop, Timer Controllo, 2400W Commerciale Motore
  • [DESIGN DI SICUREZZA] - Con un design unico di OPEN-COVER-STOP,...
  • [MACINAZIONE PROFESSIONALE] - Potenza: 2400W; Capacità: 700g;...
  • [MATERIALI SECCHI ADATTI] - ①Cereali secchi (fagioli rossi,...
  • [PERSONALIZZATO TIMER CONTROLLO] - Il mulino per grano elettrico...
  • [SUGGERIMENTI PER L'USO] - 1. Utilizzare materiali...
Bestseller N. 10
Marcato Mulino per Cereali, Macina Cereali, Macchina per Farina Fatta in Casa, in Acciao e Alluminio, 6 Posizioni di Macinatura, 2 Finiture per Fiocchi o Farina, Made in italy. Modello: Marga Mulino
  • MULINO PER MACINARE GRANO E CEREALI: Il mulino compatto per...
  • PER FARINE, FIOCCHI E MALTO PER BIRRA: Può essere utilizzata sia...
  • 6 TIPI DI MACINATURA: Questa macina cereali lavora per mezzo di...
  • COMPATIBILE CON IL MOTORE: Marga Mulino può essere utilizzato...
  • MADE IN ITALY: Marcato produce da sempre in Italia, avvalendosi...

*Prezzo su Amazon.it dal 30-05-2024 21:58 CET Dettagli * I prezzi dei prodotti e la disponibilità sono aggiornati alla data/ora indicata e sono soggetti a modifica. Qualsiasi informazione di prezzi e disponibilità visualizzata su Amazon.it al momento dell'acquisto si applicherà alla vendita di questo prodotto.