CasaGuide prodotti

Come scegliere le migliori katane da arredamento casa

Come scegliere le migliori katane da arredamento con la nostra guida – La katana è una spada tipica del Giappone e si tratta dell’arma che anticamente veniva usata dai temuti Samurai e così come noi la conosciamo, questa particolare spada iniziò ad apparire intorno alla metà del periodo Muromachi (1392-1573), in particolare con la massificazione del combattimento nel Sengoku Jidai. La katana vera è un’arma letale ed è caratterizzata da una lama leggermente curva che tende a essere rivolta verso l’alto. La katana è un’evoluzione delle spade medievali, più leggera, quindi più agile e potente, ma con la sua affilatura e resistenza risultava particolarmente pericolosa, tanto da riuscire a decapitare una persona con un colpo solo. Al giorno d’oggi, la katana più che per essere usata per la difesa è diventata un elemento di arredamento della casa, raffinato e dal gusto esotico. Non è inusuale trovare una katana appesa ad una parete in salotto o una camera da letto e la sua bellezza conferisce un tocco originale al proprio arredamento. Le migliori katane da arredamento hanno linee semplici che ben si addicono sia ad un arredamento antico, propriamente di gusto orientale, sia ad un arredamento più contemporaneo. Solitamente le katane realizzate per l’arredo di casa hanno una lama in acciaio inox e questa viene avvolta da un fodero in legno con in alcuni casi intarsiati diversi simboli, come quello di un leone, draghi e simboli giapponesi.

Quando si tratta di scegliere le migliori katane da arredamento, dovresti prestare attenzione alla loro qualità, anche se si tratta di un oggetto che non dovrai usare mai, ma dovrai solo tenere in esposizione. Solitamente si dovrebbe toccare la spada per capire la sua qualità già al tatto, ma se devi fare un acquisto online, questo non ti è possibile sul momento per capire se un materiale è o meno di qualità, anche se si legge la descrizione del prodotto. Per tradizione in una vera katana giapponese, l’acciaio unisce uno strato caratterizzato da un elevato contenuto di carbonio, che gli conferisce durezza, a uno strato con un minor tenore di carbonio, che invece ne aumenta la morbidezza. L’acciaio caratterizzato da un elevato contenuto di carbonio presenta una durezza estrema e questo in antichità era destinato a costituire la parte esterna della lama, incluso il bordo affilato che aveva il compito di tagliare. Al contrario, l’acciaio a basso tenore di carbonio si distingue invece per la sua flessibilità, contribuendo così a assorbire l’energia degli impatti. Quest’ultima varietà di acciaio, in una vera katana giapponese veniva impiegata per formare il cuore della lama. Tuttavia, l’utilizzo esclusivo di una singola tipologia di acciaio si dimostrava inadeguato. Da qui la decisione di combinare abilmente insieme diverse tipologie di acciaio, ognuna con un diverso livello di contenuto di carbonio. Questa strategia consentiva di ottenere una combinazione di durezza e flessibilità ottimali.

Per le katane moderne come quelle usate a scopo di arredamento, vengono principalmente impiegati un acciaio ad elevato tenore di carbonio e un acciaio adatto per realizzare anche le normalissime molle, quest’ultimo perché si tratta di un metallo capace di tornare alla sua forma originale dopo la deformazione, inoltre resiste bene agli urti. In molte circostanze, si fa ricorso all’acciaio inossidabile, mentre dovresti essere disposto a investire cifre decisamente molto alte se la tua intenzione fosse quella di possedere una lama con lavorazione artigianale giapponese autentica, frutto della laboriosa lavorazione di entrambe queste varianti di acciaio.

Oltre alla lama anche il suo manico a cui è fissata è molto importante e solitamente questo componente importante della katana era realizzato in antichità con un legno tenero, come ad esempio il legno di magnolia che si trova in Giappone. È essenziale che il manico e la lama formino un pezzo unico e solido tra loro e che non siano presenti giochi tra i due, ma tutto anzi deve combaciare alla perfezione. Il legno del manico in uso nei modelli di katane originali usate nel passato, veniva ricoperto con della pelle di razza o di squalo, in quanto avendo una superficie ruvida permetteva di migliorare il grip del manico quando veniva tenuto stretto in mano. Ma non finisce qui, perché la presa poteva essere ulteriormente migliorata mediante l’uso di un cinturino in pelle o una fascia in cotone.

La guaina (saya) della katana serve per proteggere la lama ed è importante considerarla quando si tratta di portarsi a casa una buona katana. Deve essere realizzata in legno laccato di alta qualità, con una cavità interna che si adatti perfettamente alla forma della lama della spada. Questo garantisce alla lama di essere protetta in maniera efficace.

Qui parliamo però di katane da usare come ornamento e per arredare la propria casa, non di armi come quelle che venivano usate in passato in Giappone. Per una katana da usare per abbellire l’arredamento della casa, non ci si dovrà preoccupare troppo di andare alla ricerca di una lama realizzata con un processo particolare, questo perché si tratta di un tipo di spada che non nasce con lo scopo di tagliare o di essere affilata, in quanto serve soltanto per rendere più bella la propria abitazione o rendere più speciale quel muro della camera in casa.

Le caratteristiche che hanno le katane da arredamento sono ben diverse da quelle che si ricercano in una vera katana, questo perché:

  • Hanno la lama e la punta smussata in modo da non arrecare danno a nessuno;
  • Vengono realizzate con una macchina apposita in serie e non vengono realizzate a mano da un abile artigiano;
  • Le katane da arredamento sono realizzate in acciaio inox, ma in genere si tratta del tipo più economico;
  • Di solito una katana da arredamento è piuttosto economica da comprare per via dei materiali ben lontani da quelli in uso da una vera katana;

Rispetto a una katana vera, una katana da arredamento ha una punta arrotondata e non andrebbe mai usata per il taglio, questo perché oltre a non avere il filo la lama ed essere quindi innocua, in genere non ha nemmeno le caratteristiche per poter essere usata con efficacia a questo scopo senza che con il tempo possa rovinarsi. Non andrebbe mai usata una katana da esposizione nemmeno nelle simulazioni di combattimento, in quanto l’acciaio usato da queste spade potrebbe danneggiarsi e potrebbe rimanere piegata nel peggiore dei casi al primo colpo forte che viene dato.

Le katane da arredamento devono essere però trattate anche la loro cura per poter conservare la loro brillantezza e aspetto, anche se forse conservarla nella maniera proprio come fanno i Giapponesi con una vera katana, forse sarebbe un po’ troppo: la lama viene cosparsa con una polvere ricavata dalla pietra usata nella pulitura. La polvere poi verrà tolta tramite un foglio di carta di riso, fatto scorrere sulla lama, tenuto tra pollice e indice. Poi l’olio di garofano raffinata andrà cosparso sulla lama, sempre con carta di riso o un panno leggero, per evitare che la lama possa ossidarsi.

Se possibile inoltre, è meglio scegliere le migliori katane da arredamento vendute con un apposito appoggio realizzato in legno, in genere usato per potervi posizionare la katana in esposizione. Il katana kake, l’espositore, va a sua volta posizionato su un ripiano o su di un mobile. Bisogna poi ricordare che la katana va posizionata rispettando le norme di sicurezza, soprattutto in modo tale che non possano toccarla i bambini e non sia neanche a portata di animali domestici che potrebbero urtarla facendola cadere e facendosi male.

Siamo giunti al termine di questa guida e se adesso hai intenzione di scegliere le migliori katane da arredamento ma non sai da quali negozi affidabili acquistare, i loro prezzi o i modelli più apprezzati e ricercati dagli utenti, ti consiglio di partire con la tua ricerca dalla nostra classifica bestseller che trovi qui sotto. La lista delle migliori katane da arredamento più vendute è sempre in continuo aggiornamento in base ai prodotti più acquistati e ricercati dagli utenti e al suo interno troverai tutte le loro descrizioni tecniche, potrai visualizzare i loro prezzi e accedere alle utilissime recensioni rilasciate dagli utenti dopo che hanno fatto la prova dell’unità acquistata.

Bestseller N. 2
Katana Ornamentale da Esposizione Arredamento Kill Bil Bride con Supporto, Nero
  • Marca: Area Shopping
  • Katana Ornamentale da Esposizione Arredamento Kill Bil Bride con...
  • Tipo di prodotto: SWORD
  • Colore: Bianco
Bestseller N. 4
KATANA ORNAMENTALE SPADA GIAPPONESE PER DA ARREDAMENTO IN SETA NERA ARREDAMENTO
  • Katana ornamentale giapponese da esposizione per appassionati di...
Bestseller N. 7
KATANA ORNAMENTALE SPADA GIAPPONESE PER ARREDAMENTO NERA DRAGONE CON DRAGO BLACK DRAGON IN METALLO
35 Recensioni da leggere
Bestseller N. 8
Shop SoftAir Pavimento Espositore Katana da Tavolo, Legno, nero
  • Shop SoftAir Supporto Piedistallo Espositore in Legno Katana 1...
  • Colore Nero con Scritte Giapponesi
  • On Incisioni Giapponesi D'orate che lo rendono particolare
  • Molto semplice da montare, ad incastro.
  • Specifiche tecniche: Materiale: Legno Posti: 1 Dimensioni: 35.5 x...
OffertaBestseller N. 9
Bestseller N. 10
KATANA TENSA ZANGETSU MANGA BLEACH DI ICHIGO KUROSAKI DA PER ARREDAMENTO
  • Lunghezza 104 cm
  • L'oggetto viene spedito in scatole di cartone con rinforzi...
  • Ideale per cosplay, collezionismo, arredamento.
  • Articolo di ottima fattura.

*Prezzo su Amazon.it dal 28-05-2024 12:42 CET Dettagli * I prezzi dei prodotti e la disponibilità sono aggiornati alla data/ora indicata e sono soggetti a modifica. Qualsiasi informazione di prezzi e disponibilità visualizzata su Amazon.it al momento dell'acquisto si applicherà alla vendita di questo prodotto.