CasaGuide prodotti

Come scegliere i migliori tappeti da esterno per la casa

Come scegliere i migliori tappeti da esterno: caratteristiche, consigli, classifica bestseller – Cosa andrebbe usato prima di entrare dentro a un’abitazione per non sporcare i pavimenti? Esatto, un buon tappeto da esterno e ormai in una qualsiasi casa, è difficile non trovare un tappetino, detto anche zerbino davanti alla porta d’ingresso su cui strofinare i propri piedi prima di entrare dentro l’abitazione. Un tappeto da esterno è utile anche per spazi della casa che interessano il terrazzo, il patio ecc., evitando così di portare lo sporco dentro con le scarpe. Nel mercato possiamo trovare tappeti da esterno di diversa grandezza, spessore, con colorazioni sobrie o fantasiose, con scritte o senza, sono tantissimi i modelli di tappeti da esterno tra cui poter scegliere. I tappetini da esterno possono essere realizzati inoltre con tanti diversi materiali, da quelli naturali come il bambù, juta, sisal, ecc. fino a quelli realizzati con materiali sintetici, come nylon, polipropilene, poliestere, ecc..

Le fibre sintetiche sono colorate e intrecciate con una trama fitta per scongiurare gli strappi, assorbire l’acqua senza danneggiare il tappeto e resistere al passaggio intenso delle persone sopra di esso. I tappeti sintetici sono noti per essere resistenti ai raggi UV, il che significa che se il tappeto che hai scelto ha delle fantasie colorate o è in una colorazione vivace, non dovrebbe sbiadire velocemente anche se posizionato sotto alla luce diretta del sole. Il tappeto da esterno può essere uno dei componenti della casa più utili, belli e funzionali e se la tua intenzione è quella di scegliere i migliori tappeti da esterno, ma hai ancora qualche dubbio su come trovare quello più adatto a soddisfare le tue esigenze, ti suggerisco allora di continuare a leggere questa guida, dove troverai tante utili informazioni, consigli, le caratteristiche più importanti da considerare per riuscire a trovare il tappetino da esterno giusto per te.

Per riuscire a scegliere i migliori tappeti da esterno ci sono alcune considerazioni chiave da prendere in considerazione. Oltre infatti a dover considerare il colore, le dimensioni e il materiale con cui è realizzato uno zerbino, bisogna tenere conto anche di quanto rapidamente sarà in grado di asciugarsi quando messo a contatto con l’acqua a causa della pioggia ad esempio. Potresti inoltre aver bisogno di un tappeto adatto non solo per un uso esterno, ma che sia considerato adatto anche per uso interno. Detto ciò, vediamo quali sono le considerazioni chiave più importanti da considerare per riuscire a scegliere i migliori tappeti da esterno:

  • Materiali: come già accennato, i materiali più comunemente usati per la realizzazione di un tappeto da esterno si dividono in due categorie principali, più precisamente possono essere realizzati con materiali naturali oppure sintetici. Più nel dettaglio, ecco in cosa si distinguono:
    • Materiali sintetici: molti dei tappeti da esterno che troviamo in commercio sono realizzati con materiali sintetici, di cui molti di essi fanno uso del polipropilene (noto anche come olefina), una fibra tinta in massa che si trova comunemente in ambienti commerciali grazie alla sua capacità di resistere al passaggio anche molto intenso di persone. inoltre non assorbe i liquidi, non sbiadisce e resiste alle macchie, muffe e funghi. Molti produttori per realizzare i propri tappeti in polipropilene, preferiscono recuperare il materiale da bottiglie di plastica riciclate. Possiamo poi trovare tappeti da esterno realizzati in nylon, caratterizzati dal fatto che sono molto robusti, ma tendono a generare elettricità statica. Ci sono poi i tappeti da esterno in poliestere, che hanno la caratteristica di essere piuttosto resistenti, ma possono trattenere le macchie di olio o di altri prodotti che possono macchiare questo materiale. Abbiamo poi i tappeti acrilici che sono più morbidi di altri tappeti sintetici, ma allo stesso tempo sono in grado di durare abbastanza a lungo, ma tendono anche a macchiarsi
    • Materiali naturali: ci sono delle fibre naturali che danno al tappeto un aspetto robusto, tuttavia sarebbe meglio usare i tappeti realizzati con materiali naturali in spazi possibilmente coperti come quelli di certi ingressi, per evitare che vadano a contatto diretto con l’acqua. Considera che alcuni materiali usati per i tappeti da esterno, come il sisal, possono macchiarsi con l’acqua, motivo per cui se si cerca un tappeto con l’aspetto del sisal, sarebbe più consigliato indirizzarsi verso un tappeto realizzato in simil-sisal sintetico, in quanto è in grado di resistere a tutte le stagioni anche se lasciato direttamente all’aperto. Altro materiale che si può usare per realizzare i tappeti da esterno è la juta, caratterizzata dal fatto che è resistente al fuoco ed è ideale come scelta se si cerca qualcosa che possa essere messo vicino (ma non accanto) a un camino esterno o a un barbecue. La juta è anche suscettibile a muffe e funghi in condizioni di umidità e di bagnato. Abbiamo poi il Seagrass, che è un materiale resistente, in grado di comportarsi meglio della juta quando si vive in climi umidi. Altro materiale naturale che viene usato per la realizzare dei tappeti da esterno è il bambù, noto anche per il fatto che è facile da pulire al momento del bisogno. I tappeti da esterno in bambù non sono in grado di durare in genere quanto i tappeti realizzati con l’uso di altre fibre naturali e se ami l’aspetto delle fibre naturali da usare per una stanza all’aperto, la soluzione migliore potrebbe essere quella di acquistare uno zerbino che fa uso delle fibre di cocco (ricavato dalla buccia di una noce di cocco)
  • Dimensione e forma: si possono scegliere i migliori tappeti da esterno tra tantissime dimensioni, da quelle più piccole, fino a quelle più grandi. I tappeti più piccoli per esterni hanno delle dimensioni che più o meno partono dai 60 x 90 cm, fino ad arrivare a quelli più grandi che invece partono da una misura di più o meno 240 cm x 330 cm. I tappeti dalla forma quadrata da esterno, si possono trovare in dimensioni comprese tra i 150 x 150 cm e i 180 x 180 cm. Per chi invece ha un corridoio davanti alla porta d’ingresso, potrebbe valutare l’acquisto di un tappeto da esterno con le dimensioni di 60 cm x 180 cm, da posizionare di lungo nel corridoio davanti all’ingresso. Vorresti invece un tappeto da esterno con una forma tonda? Anche se rari, si possono trovare zerbini con questa forma e in varie dimensioni, comprese quelle che hanno un diametro di ben 240 cm
  • Capacità di asciugatura: i tappeti da esterno, devono garantire una buona asciugatura delle suole delle scarpe bagnate, così da evitare di portarsi l’acqua dentro casa. Oltre a ciò, un tappeto da esterno a sua volta deve essere in grado di asciugarsi rapidamente. Alcuni tappeti da esterno, così come anche alcuni tappeti da interno, possono avere sul lato che va a contatto con il pavimento uno strato in lattice, utile per evitare che lo zerbino scivoli via quando bagnato. Se da una parte questo lattice è utile per evitare lo scivolamento del tappeto stesso quando ci si strofinano i tappeti sopra, quindi lo rende più sicuro, dall’altra parte invece un tappeto dotato di uno strato in lattice che va a contatto con il pavimento potrebbe impiegare più tempo per asciugarsi se bagnato dalla pioggia. I tappeti per esterno con strato antiscivolo, sono sicuri da usare su una veranda coperta, un patio o persino in un gazebo. Se ti è possibile, cerca un tappeto da esterno in grado di garantire un’asciugatura più rapida possibile, e in genere questi zerbini sono caratterizzati dal fatto che hanno uno spessore abbastanza sottile
  • Colore: possiamo trovare tappetini da esterno disponibili in una enorme quantità di colori, da quelli più sobri fino a quello più vivaci, per non parlare poi delle fantasie, scritte (il classico “Benvenuto”), motivi che rendono il tappeto ancora più bello. Trovare il giusto colore del tappetino da esterno è anche un modo per poterlo coordinare con il colore della casa, della porta d’ingresso ecc.. I colori che troviamo nei tappetini da esterno sono tessuti, in genere quindi non stampati sulle fibre sintetiche. Poiché le fibre non vengono tinte, i colori usati da questi zerbini non si sbiadiranno facilmente, anche se messi sotto la luce solare intensa e nonostante venga applicata su di essi una pulizia costante delle scarpe tramite strofinamento

Vediamo adesso quali sono invece le caratteristiche più importanti da considerare per riuscire a scegliere i migliori tappeti da esterno. Quando infatti si deve fare il confronto tra i vari tappeti da esterno, si devono tenere d’occhio le loro caratteristiche, così da capire meglio quale potrebbe essere più adatto allo spazio dove si dovrà andare a sistemarlo, se adatto per un uso esterno come si pensa o meno. Nota che tutte le fibre sintetiche dovrebbero essere etichettate come intrinsecamente resistenti a muffe, funghi, macchie e non dovrebbero sbiadirsi. Vediamo quindi quali sono queste caratteristiche di cui tenere conto:

  • Antimicrobico: le proprietà antimicrobiche non sono comuni a tutti i tappeti da esterno e nei modelli che hanno questa proprietà, viene aggiunto un agente antimicrobico per inibire la crescita di batteri, funghi, virus e parassiti. Anche i tappeti per esterni con base in lattice possono essere trattati con agenti antimicrobici, così da aiutare a prevenire la formazione di cattivi odori a causa della muffa
  • Impermeabile: tappeti da esterno realizzati con fibre sintetiche e naturale, sono progettati per consentire all’acqua di penetrare, senza che lo zerbino si impregni d’acqua. Un tappeto da esterno realizzato in materiale sintetico, dovrebbe assorbire l’acqua ed essere in grado di asciugarsi il più rapidamente possibile. Se il tappeto ha una base antiscivolo in gomma o lattice, l’acqua potrebbe rimanere intrappolata nel fondo e impiegare più tempo ad evaporare. Per chi ha la preoccupazione di ritrovarsi il tappeto continuamente inzuppato per via della pioggia, si potrebbero scegliere dei tappeti da esterno realizzati in bambù, più adatti all’uso in ambienti umidi in quanto non si impregnano d’acqua. In ogni caso, è sempre meglio controllare i tappeti da esterno dopo che ci sono state delle forti piogge, così da capire meglio se è necessario appenderli da qualche parte al sole per farli asciugare più velocemente
  • Reversibile: se sempre il solito tappeto da esterno ti potrebbe stancare, scegli un tappeto reversibile per esterni se desideri variare ogni tanto il suo aspetto. Con un tappeto reversibile ti basterà girarlo da un lato o dall’altro per avere una tonalità o una fantasia diversi ogni volta che vorrai tu. Entrambi i lati di un tappeto da esterno reversibile possono rendere più piacevole e meno monotono il tuo spazio davanti all’ingresso di casa
  • Bordi rinforzati: quando i bordi si consumano in un tappeto esterno, questo tende a sfilacciarsi, fino a rompersi e quindi a questo punto è destinato a una pattumiera. Ti consiglio quindi di scegliere un tappeto da esterno dotato di bordi rinforzati, spesso intrecciati per aumentarne la loro durate nel tempo, anche dopo tanti usi. I tappeti per esterni realizzati con materiali naturali, sono bordati con un tessuto per esterni così da dare origine ad un aspetto finito che sia in grado di durare nel tempo. Quando devi scegliere i migliori tappeti da esterno quindi, assicurati che il suo bordo sia rinforzato e ben realizzato per averlo sempre in buone condizioni anche dopo tanti anni di utilizzo

Siamo giunti al termine di questa guida agli acquisti e se hai intenzione di scegliere i migliori tappeti da esterno ma non sai da quali negozi affidabili acquistare, i loro prezzi o i modelli più apprezzati e ricercati dagli utenti, ti consiglio di partire con la tua ricerca dalla nostra classifica bestseller che trovi qui sotto. La lista dei migliori tappeti da esterno più venduti è sempre in continuo aggiornamento in base ai prodotti più acquistati e ricercati dagli utenti e al suo interno troverai tutte le loro descrizioni tecniche, potrai visualizzare i loro prezzi e accedere alle utilissime recensioni rilasciate dagli utenti dopo che hanno fatto la prova dell’unità acquistata.

OffertaBestseller N. 1
DIUJHUUY 2 Pezzi Zerbino per Ingresso, Tappetino Antiscivolo, Zerbini di Benvenuto, Zerbino per Porta Esterno Ingresso, Lavabile - 40x60 cm
  • 【Materiale Premium】 I nostri zerbino esterno sono realizzati...
  • 【Facile da pulire】 Basta scuotere il zerbino welcome,...
  • 【Protezione dallo sporco】 Il nostro tzerbino ingresso esterno...
  • 【Ampia gamma di applicazioni】 I tappetini sono ideali per...
  • 【Il pacchetto include】 Riceverai 2 pezzi di tappetini di...
Bestseller N. 2
Il Gruppone Passione Casa Zerbino In Gomma 40 x 60 Cm Ingresso Antiscivolo Tappeto AsciugaPassi Facile da Pulire Antibatterico e Resistente Rettangolare Tappetino 2 Colori - Verde
  • Verde -
  • ✔️Qualità: La parte superiore Realizzata 100 % In Gomma ad...
  • ✔️Sicurezza: La Parte posteriore realizzata Gomma Antiscivolo...
  • ✔️Antibatterico: Le setole di questo zerbino non forniscono...
  • ✔️Dimensioni: Misura Standard 40 x 60 Cm, Ideale per ambienti...
Bestseller N. 3
Nicoman Elegante zerbino per piastrelle con barriera ecologica, per interni ed esterni, a mezzaluna (75 x 44 cm), bordo blu
  • Ecologico: riciclato e riciclabile. Deviazione dei rifiuti,...
  • 【Rimuove lo sporco】 Tappetino resistente per raschiatura –...
  • Antiscivolo e sicuro: con retro in gomma 100% riciclata, è un...
  • Tappetino tutto rotondo: ideale per uso interno ed esterno in...
  • Facile da pulire: spazzare con una scopa o agitare all'aperto o...
OffertaBestseller N. 4
Fowooyeen Zerbino Ingresso, Tappeto Lavabile, Tappetino Entrata Asciugapassi Antiscivolo per Interni ed Esterni, Casa e Ufficio, Silicone Resistente - 43x76 cm, Nero
  • ✅ 【ZERBINO IN SILICONE】 Questo zerbino per ingresso esterno...
  • ✅ 【CATTURA TUTTO LO SPORCO】 Gli zerbini per esterni in...
  • ✅ 【SUPPORTO ANTISCIVOLO】 Lo tappeto antiscivolo per interni...
  • ✅【FACILE DA PULIRE】 Basta aspirare, spazzare con una scopa...
  • ✅ 【QUALITÀ AFFIDABILE】 Il nostro zerbino ingresso misura...
Bestseller N. 5
Zerbino Ingresso per Interno ed Esterno | Tappeto Facile da Lavare | Entrata Asciugapassi per mantenere la Casa Pulita | Grigio 40x60cm
  • 🚪 PASSA SOTTO LE PORTE: usalo come uno tappeto ingresso...
  • 🥾 ADDIO SPORCIZIA: posiziona lo zerbino ingresso esterno sulla...
  • 🏡 ZERBINO DA INTERNO ED TAPPETO INGRESSO ESTERNO: Dai un...
  • ⛈️ PULISCITI I PIEDI PRIMA DI ENTRARE! Il nostro zerbino da...
  • 🏆 UN ZERBINO MODERNO realizzato interamente in EUROPA,...
Bestseller N. 6
CASA Tessile Nevada Zerbino Tappeto asciugapassi Rettangolare Zerbino Antiscivolo per Ingresso, Interno Esterno per Casa o Ufficio - Grigio, 60x90 cm.
  • Nevada: Tappeto da ingresso asciugapassi in varie misure e...
  • Zerbino antisporco ideale per interni ed esterni coperti.
  • Leggero, sottile e molto assorbente in fantasia, per adattarsi...
  • Fatto da uno spesso velluto in polipropilene con un sottofondo in...
  • Si può pulire facilmente e velocemente con aspirapolvere, oppure...
Bestseller N. 7
SQUATCH 1234567890®| Tappetino d'ingresso per interni | Zerbino resistente e antiscivolo | Assorbe l'acqua e raccoglie lo sporco | Facile da pulire | Tinta unita (Grigio scuro, 40 x 60 cm)
  • 👍 ALTA QUALITÀ: le robuste fibre di questo tappetino...
  • Antiscivolo: grazie al retro rivestito in vinile, lo zerbino è...
  • LAVABILE: il tappeto d'ingresso può essere facilmente lavato a...
  • VERSATILE: Che sia come zerbino d'ingresso per interni o zerbino...
  • A seconda dei vostri desideri: lo zerbino è disponibile in...
Bestseller N. 8
Relaxdays Tappeto in Gomma da Esterno, Zerbino Ingresso, Tappetino Antiscivolo, Resistente Intemperie, 45 x 75 cm, Nero, 1 pz
  • Decorativo: tappeto per l’ingresso - decora l’entrata con...
  • Materiale antiscivolo: zerbino in gomma di colore nero -...
  • Universale: adatto ad ambienti esterni e interni - pratico ed...
  • Robusto: tappeto di gomma resistente alle intemperie atmosferiche...
  • Trattiene lo sporco: ma più sporcizia e impronte in casa - per...
Bestseller N. 9
OLIVO.shop | ROBUST zerbino in gomma per esterni, zerbino gomma pioggia, zerbino drenante per esterno in gomma forata, tappeto per esterno antiscivolo a griglia, varie misure (40x60 cm)
  • SICURO: Zerbino in gomma antiscivolo dalla superficie forata,...
  • ALTE PRESTAZIONI: 100% Gomma per tappeti naturale con struttura...
  • RESISTENTE E DURATURO: Disponibile in varie dimensioni, è la...
  • DRENANTE e IGIENICO: Questa passatoia esterno consente lo scolo...
  • PER QUALSIASI ENTRATA: Perfetti come tappeti esterni per tutte le...
OffertaBestseller N. 10
Zerbino resistente alle intemperie - Verde set di 2 40 x 60 cm - Zerbino antipolvere per esterni - Zerbino facile da pulire - Zerbino in plastica con setole alte 2 cm
  • NOTA: questo zerbino è perfetto per il giardino, ma non per...
  • ELEVATA CAPACITÀ DI SPORCARE: grazie alle sue setole sottili, lo...
  • TAPPETO ESTERNO: Realizzato in polipropilene al 100%, il...
  • STRETCHABLE AND DURABLE: grazie alla sua natura robusta e...
  • DIMENSIONE E FUNZIONALITÀ: con un'altezza di 20 mm e setole...

*Prezzo su Amazon.it dal 30-05-2024 00:14 CET Dettagli * I prezzi dei prodotti e la disponibilità sono aggiornati alla data/ora indicata e sono soggetti a modifica. Qualsiasi informazione di prezzi e disponibilità visualizzata su Amazon.it al momento dell'acquisto si applicherà alla vendita di questo prodotto.